Metteteci alla prova !
X
Cambiare lingua
FR
Francese
EN
Inglese
IT
Italiano
DE
Tedesco
1to1 Progress
← Tornare agli articoli

Xenoglossofobia o paura delle lingue straniere

Cos’è la Xenoglossofobia?

Anche se non hai mai sentito parlare di “xenoglossofobia“, sei quasi certo di essere una delle sue innumerevoli vittime? Questo termine significa “paura delle lingue straniere”. 

È risaputo che una lingua straniera, pur essendo stata studiata a fondo, può avere l’abilità di far sentire chiunque a disagio quando si tratta di usarla! Questo è certamente il caso delle persone con un livello inferiore a C1 nel quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

Gli studi indicano che la paura generalmente ci fa sottovalutare le nostre capacità linguistiche e influisce persino sulle nostre abilità! Penso che sia abbastanza per dissuadere chiunque dall’imparare una lingua!

Ma con il giusto approccio per ridurre la paura di una lingua straniera, è possibile rimanere sulla strada giusta! 

Quali sono i principali fattori di paura delle lingue straniere e come risolverli?

1. Mancanza di vocabolario ed espressioni nella lingua straniera

Non è raro preoccuparsi di non conoscere o comprendere parole o frasi per interagire correttamente in una lingua straniera. Alcuni semplici suggerimenti possono aiutarti a sentirti più sicuro in quest’area.

  • Non sottovalutare l’importanza del linguaggio del corpo, delle espressioni facciali e dei gesti delle mani per esprimerti se ti manca il vocabolario.
  • Fai buon uso di ciò che già sai e dimentica ciò che non sai! Smetti di tradurre parola per parola dalla tua lingua alla lingua straniera; questo fa sembrare che per parlare una lingua straniera siano necessarie più parole di quante ne siano in realtà! È una pessima abitudine. Lasciati andare e vedrai che la tua vita sarà molto più facile!
  • Prova a pensare in una lingua straniera per trovare il modo di aggirare le difficoltà. Più ti esponi a questa nuova lingua, più diventa facile. Quindi ricordati di leggere le pubblicazioni e guardare le tue serie o film preferiti in inglese, ad esempio.
  • Perché non utilizzare traduttori o dizionari online in caso di dubbi? Sono a portata di mano sul tuo PC o telefono e ti danno un aiuto immediato! È vero che non sono sempre affidabili al 100% senza contesto, ma nel 99% dei casi ci arriverai!
  • È anche importante costruire il tuo vocabolario funzionale (gergo quotidiano) con media autentici per imparare più parole e comprenderle nella lingua straniera.

C’è molto online per aiutarti ad andare avanti e i tuoi trainer di 1to1Progress saranno felici di darti suggerimenti in base alle tue preferenze!

Ragazza che sfoglia il Compact Oxford English Dictionary e ha paura delle lingue straniere

2. Sentirsi intimiditi

Se sei timido per natura quando interagisci nella tua lingua madre, probabilmente avrai difficoltà anche in una lingua straniera. Puoi superarlo! Lo stesso vale per quelli di voi che non sono timidi per natura, ma sembrano arrossire al solo pensiero di dover parlare in una lingua straniera, indipendentemente dal contesto.

  • Non dovresti mai sminuire te stesso . Al contrario, motivati! Ricorda che sei fantastico in ogni momento e tieni presente che l’auto incoraggiamento è molto utile!
  • Prendi in considerazione i complimenti che i tuoi istruttori ti fanno durante le lezioni e pensa a quanto lontano sei arrivato da quando hai iniziato!

3. Sentirsi in imbarazzo

Non preoccuparti se usi la parola sbagliata o la frase sbagliata nel momento sbagliato! È inevitabile, qualunque cosa tu faccia… ma la pratica porta al progresso e permette anche di perfezionarsi.

Esercitati in anticipo! Pensa a come potrebbe andare una conversazione in modo da poter anticipare le risposte in modo da sentirti preparato piuttosto che preoccupato. Immagina il contesto e mettilo in pratica nella tua mente… ad esempio, immagina di uscire per un pasto e cosa potrebbe chiederti il ​​cameriere… Questo livello di preparazione ha dimostrato di aiutare a ridurre quasi del tutto la paura dell’imbarazzo. Puoi anche esercitarti nel gioco di ruolo con i tuoi istruttori durante le lezioni, ti darà una spinta in più per aiutarti a costruire la fiducia!

4. Offendere inavvertitamente qualcuno

Ti sei mai preoccupato che le tue abilità linguistiche imperfette potessero offendere? Supera la tua paura seguendo questi semplici consigli!

  • Credimi, un sorriso può cambiare tutto! Sorridi dolcemente, ti darà subito il vantaggio se hai detto accidentalmente qualcosa di offensivo in quanto mostra che non intendevi ferire. La gente del posto sarà sempre più accogliente se sarai gentile!
  • Dire “Mi dispiace molto”, “Sono confuso”, “Non intendevo” ti aiuterà ad ammettere un errore e a scusarti, assicurati di imparare queste espressioni!
persona con libro di grammatica spagnola in viso che ha paura delle lingue straniere

Vedi, non è così difficile – Ora devi solo mettere da parte quella xenoglossofobia, non aver paura ed essere fiducioso sulla tua strada per imparare una lingua straniera! Infine, NON preoccuparti MAI di quello che pensano gli altri del tuo accento, vocabolario o di te quando parli in una lingua straniera, sii orgoglioso di farlo!


Vuoi vincere la tua paura delle lingue straniere facendo pratica con un nostro insegnante?