Metteteci alla prova !
X
Cambiare lingua
FR
Francese
EN
Inglese
IT
Italiano
DE
Tedesco
1to1 Progress
← Tornare agli articoli

4 serie TV per familiarizzare con l’accento britannico


Che lo trovi elegante o un po’ pomposo, l’accento britannico di certo non lascia indifferenti. Spesso ce lo insegnano a scuola ma poi lo dimentichiamo a causa dell’influenza della cultura americana. In questo articolo riportiamo 4 serie da vedere o rivedere in lingua originale per familiarizzare con l’accento britannico (o meglio, gli accenti britannici) e abituarci al suo suono così particolare.

accento britannico

1. Downton Abbey: la serie cult 

Inizio del XX secolo: il Titanic affonda nell’Atlantico portando con sé gli eredi del castello di Downton Abbey. Lord Robert Crawley, l’attuale conte di Grantham, padre di tre figlie, non ha quindi alcun erede maschio che possa rivendicare il suo titolo o il suo dominio. 

È quindi un lontano cugino, Matthew Crawley, che sarà designato come erede. Quest’ultimo decide quindi di venire a vivere nella tenuta per scoprire le sue nuove prerogative e familiarizzare con le regole dell’alta aristocrazia.

Questa serie è una vera cronaca storica incentrata tanto sull’alta società britannica quanto alla vita della sua servitù. 

E se dopo la serie non ne hai abbastanza, puoi anche dare un’occhiata al film Downton Abbey .

  • Genere: dramma, storia
  • Stagioni: 6
  • Episodi: 52

Questa serie è particolarmente interessante per lavorare sul tuo accento britannico! Potrai notare la differenza tra il modo di parlare dell’aristocrazia (chiamato Received Pronuncia, o Queen’s English) e gli accenti regionali dei personaggi di origine più modesta.

2. Misfits: supereroi adolescenti e sfigati

In un registro molto diverso da Downton Abbey , Misfits ti permetterà di familiarizzare con l’accento inglese in un modo molto più leggero. In questa serie, cinque giovani condannati ai servizi sociali vengono colti da una strana tempesta. Essendo sopravvissuti miracolosamente, si rendono conto di aver acquisito dei superpoteri.

 

Sfortunatamente, non sono gli unici ad essere stati colpiti da questa tempesta. Da parte sua, il loro supervisore è preso da una vera e propria follia omicida. Mentre cercano di difendersi, gli adolescenti lo uccideranno inavvertitamente… è l’inizio di una lunga serie di disavventure per i nostri protagonisti che dovranno imparare a collaborare per nascondere questo omicidio oltre che i loro poteri!

Fantascienza, umorismo oscuro e slang in abbondanza sono i 3 ingredienti che rendono questa serie originale e avvincente.

  • Genere: fantascienza, umorismo
  • Stagioni: 5
  • Episodi: 38 

Con Misfits, preparati ad impazzire! Potrai scoprire l’accento londinese, ma anche il modo di parlare molto “chavvy” del personaggio di Kelly. 

“Chav” è un termine inglese (piuttosto dispregiativo) usato per riferirsi allo stereotipo dei giovani delle periferie svantaggiate.

3. Peaky Blinders: essenziale per fare pratica con l’accento britannico!

Benvenuto a Birmingham! Peaky Blinders racconta la storia di Thomas Shelby e dei suoi fratelli, che non esitano a commettere crimini per garantirsi una scalata sociale. Il contrabbando di alcolici, le scommesse illegali, gli omicidi e i tradimenti… Tutto va bene per soddisfare l’ambizione di Thomas Shelby. 

I suoi “affari” vanno piuttosto bene fino all’arrivo in città di un certo Chester Campbell: la missione di questo nuovo capo della polizia è ripulire la città e sradicare la banda dei Peaky Blinders. 

Se ti piacciono le atmosfere oscure, il rock inglese e l’azione, questa serie è per te. Tanto vale avvertirti: non ti annoierai! L’altra buona notizia è che è in preparazione una sesta stagione. 

Una serie da vedere… by order of the Peaky Blinders!

  • Genere: drammatico, detective, azione
  • Stagioni: 5 (6a stagione in arrivo)
  • Episodi: 30 

Con Peaky Blinders, puoi abituarti all’accento di Birmingham. Attenzione, questo è noto per essere difficile per i “novizi”. State tranquilli, alla fine delle cinque stagioni, lo capirete perfettamente!

4. Behind Her Eyes (Dietro i suoi occhi): l’intrigante miniserie

Nessun superpotere, nessuna esplosione o lord inglesi in questa serie. Allora cosa c’è di così straordinario in essa? Behind Her Eyes, è un thriller psicologico che ci porta nell’intimità di un triangolo amoroso misterioso e un po’ angosciante. 

Louise, segretaria medica e madre single, si lascia sedurre dal nuovo capo David, lo psichiatra nell’ufficio in cui lavora. Senza volerlo stringe amicizia anche con la moglie di quest’ultimo, una giovane donna di nome Adèle. Più Louise li conoscerà, più scoprirà i segreti della coppia. 

Adèle, che è stata internata per un periodo in un ospedale psichiatrico in seguito alla tragica morte dei suoi genitori, ha sposato David quando aveva solo 18 anni. Mentre Adele sembra follemente innamorata di David, i sentimenti di David non sembrano essere gli stessi.

Allora perché David è ancora sposato con Adele? Louise capisce che i due coniugi condividono un terribile segreto. Decide quindi di svelare il mistero…

  • Genere: thriller, suspense, psicologico
  • Stagione 1
  • Episodi: 6

Lo sapevate? Per questa serie, l’attrice di origine irlandese Eve Hewson ha imparato a parlare con un accento inglese in sole due settimane grazie a un insegnante di dialetto.

Quattro serie, quattro stili diversi, in modo che ognuno possa trovare quello che sta cercando e familiarizzare con l’accento britannico . Sia che tu voglia imparare l’inglese con questo accento o con un altro, puoi contare sui nostri trainer e sui nostri corsi in blended learning


Grazie al meccanismo MyMatching puoi scegliere un docente che condivida i tuoi interessi in modo da poter esercitare il tuo inglese parlando di ciò che più ti piace!