Metteteci alla prova !
X
Cambiare lingua
FR
Francese
EN
Inglese
IT
Italiano
DE
Tedesco
1to1 Progress
← Tornare agli articoli

Quante lingue ci sono nel mondo?


250? 1000? Di più? Sai quante sono le lingue parlate nel mondo? Ad essere onesti, anche gli specialisti non lo sanno davvero. Alcuni parlano di circa 5.000 lingue diverse mentre altri stimano che ci siano circa 10.000 lingue! In ogni caso, una cosa è certa: ce ne sono davvero tante. Alcune, come l’inglese e il cinese (mandarino) sono ampiamente usati, mentre altri sono parlati solo da una manciata di umani.

Quante lingue nel mondo? Difficile da dire…

Circa 7.000 lingue: una cifra che sembra essere un consenso

Non tutti gli specialisti concordano sul numero di lingue parlate nel mondo. Tuttavia, negli ultimi anni, una cifra sembra mettere d’accordo quasi tutti: sono circa 7.000. A seconda degli studi, questi dati sono molto variabili. Alcuni dicono che si parlano meno di 5.000 lingue mentre altri stimano che siano 10.000.

Perché è così difficile quantificare il numero di lingue nel mondo? Ci sono diverse ragioni per questo. 

Prima di tutto, non tutti hanno la stessa definizione di cosa sia una lingua. Ad esempio, non esiste un confine chiaro tra una lingua e un dialetto. Pertanto, gli studi con una definizione rigorosa di lingua ne contano molte meno di quelli con una definizione più ampia. Secondo il sito Géoconflences dell’ENS de Lyon, una lingua differisce da un dialetto principalmente per “il grado di riconoscimento ufficiale del suo status, decretato dallo Stato (…)” . 

Quindi, dobbiamo anche tenere conto del fatto che alcune lingue sono parlate solo da pochissimi parlanti, talvolta solo in aree molto remote. Può quindi essere difficile farle apparire negli studi scientifici.

Infine, c’è una terza e triste ragione: alcune lingue stanno scomparendo. Pertanto, una cifra fornita in uno studio del 2015, ad esempio, potrebbe non essere più vera al momento della stesura di questo articolo.

Lingue distribuite in modo diverso a seconda del continente

Il sito Ethnologue , specializzato in linguistica, ha studiato la distribuzione delle lingue nel mondo (1) . Delle 7.099 lingue incluse nel loro studio:

  • Si dice che si parlino 2.294 in Asia (32%);
  • 2.144 nel continente africano (30%);
  • 1.313 in Oceania (18,5%);
  • 1.061 in Nord e Sud America (15%);
  • e “solo” 287 lingue sono parlate in Europa (4%).

È interessante notare che l’Oceania ha oltre 1.000 lingue da sola, ma queste sono parlate solo da pochissimi parlanti. Infatti, l’84% della popolazione mondiale utilizza una lingua di origine asiatica o europea.

Il paese con il maggior numero di lingue parlate nel suo territorio è la Papua Nuova Guinea, con 840 lingue . Con solo 9 milioni di abitanti, nonostante tutto, parlano 3 volte più lingue che in Europa!

“Colui che non sa le lingue straniere, non sa nulla della propria”

Johann Wolfgang von Goethe

Le lingue più parlate al mondo… e quelle in pericolo

Nel mondo, non tutte le lingue sono sulla stessa barca. Alcune contano sempre più parlanti, mentre altre scompaiono in silenzio…

Lingue parlate da miliardi di esseri umani

Sempre secondo l’Etnologo, le 200 lingue più parlate al mondo sono utilizzate dall’88% della popolazione mondiale (come lingua madre o seconda lingua).

A proposito, sai quali sono le 10 lingue più parlate al mondo nel 2021? No? Ecco la risposta e il numero dei loro parlanti:

  1. Inglese (1.348 miliardi)
  2. Mandarino (1.120 miliardi)
  3. Hindi (600 milioni)
  4. Spagnolo (543 milioni)
  5. Arabo (247 milioni)
  6. Bengalese (268 milioni)
  7. Francese (267 milioni)
  8. Russo (258 milioni)
  9. Portoghese (258 milioni)
  10. Urdu (230 milioni)

✨ Vuoi iniziare a imparare una nuova lingua? Scopri quali sono le lingue più facili da imparare per gli italiani.

Lingue a rischio di estinzione

Il fenomeno della scomparsa delle lingue non è nuovo. Il latino e il greco antico sono esempi particolarmente significativi. Sul suo sito, il famoso linguista canadese Jacques Leclerc indica che negli ultimi 5 millenni sarebbero nate e sarebbero scomparse più di 30.000 lingue

Spiega anche che una lingua dovrebbe avere almeno 100.000 parlanti per essere “praticabile”. Tuttavia, sembrerebbe che quasi la metà delle lingue registrate nel mondo abbia meno di 10.000 parlanti (2) . Informazioni che lasciano poche speranze per la loro sopravvivenza.

Se sei curioso di sapere quali lingue saranno a rischio di estinzione nei prossimi decenni, sappi che l’UNESCO le ha elencate su una mappa interattiva: The Atlas of Endangered Languages.

In Italia, sono 22 le lingue in pericolo, mentre 4 lingue regionali sono addirittura considerate “gravemente minacciate dal rischio di estinzione”. Tra quest’ultime troviamo, ad esempio, il dialetto Guardiolo, il griko salentino e quello calabrese, il Töitschu e la lingua croata molisana

Vuoi essere uno dei 1.348 miliardi di persone che parlano inglese? O forse preferisci unirti alla comunità di 543 milioni di persone che parlano spagnolo? In 1to1PROGRESS, offriamo corsi di lingua a distanza, via telefono o in videoconferenza. Contattaci per stabilire il tuo progetto di formazione linguistica su misura


(1)Eberhard, David M., Gary F. Simons, and Charles D. Fennig (eds.). 2021. Ethnologue: Languages of the World. Twenty-fourth edition. Dallas, Texas: SIL International.

(2)LECLERC, Jacques. « La mort des langues » dans L’aménagement linguistique dans le monde, Québec, CEFAN, Université Laval, 3 février 2020, [https://www.axl.cefan.ulaval.ca/Langues/2vital_mortdeslangues.htm], (30 avril 2021).